info@fabricaharmonica.it
Tel: +39 393 9145351 - +39 06 97271671 - +39 347 9171537 - +39 328 3328689

EDIZIONE 2019

JUAN MANUEL QUINTANA

Early Music, Viola da Gamba

  • Date
    24/29 agosto 2021
  • Modalità
    In presenza e on line
  • Focus
    Repertorio e prassi della Viola da gamba
  • Struttura
    Un minimo di 4 lezioni per allievo + attività di ensemble antico inclusa
  • Limiti
    6 allievi effettivi in presenza
  • Quota frequenza
    € 220,00
  • Quote frequenza online
    4 lezioni con rilascio Diploma: € 240,00 - Singola € 60,00/ora

Curriculum

Juan Manuel Quintana (viola da gamba e direttore) nasce in Argentina e sviluppa la sua formazione in Europa. Ha una grande reputazione come solista e musica da camera che lo ha portato ad esibirsi nelle più prestigiose sale d’Europa, Stati Uniti, America Latina e Giappone con differenti gruppi: Concerto Vocale (René Jacobs), Les Musiciens du Louvre (Marc Minkowski), Hespèrion XX (Jordi Savall), Concerto Köln, Les Talens Lyriques, Al Ayre español, Ensemble Vocal de Lausanne (Michel Corboz), partecipando a numerose registrazioni per la Archiv Produktion, Harmonia Mundi France, Glossa, Alia Vox e altre. 

 

Come solista si è esibito al Théâtre de la Ville, Théâtre des Abbesses, Festival de la Roque d’Anthéron, La Folle Journée a Nantes, Lisboa e Bilbao, Museo degli strumenti musicali di Berlino, Maison de Radio France, e altre. Moltissimi suoi recitals sono stati registrati da differenti radio e case discografiche. Ha realizzato tre registrazioni per Harmonia Mundi France, alcune delle quali hanno ricevuto onorificenze e riconoscimenti da riviste specializzate quali Diapason d’Or, Choc du Monde de la Musique e Classica, nominations a Cannes Grammy Awards). Con il consort di viole da gamba “Gambe di Legno” diretto da Paolo Zuccheri ha registrato le Pavane «Lachrymae or seven tears» di John Dowland, le fantasie per consort di Christopher Tye, le 42 Fantasie di Eustache Du Caurroy, il Lutto dell’universo, oratorio di Leopoldo I d’Austria, per la casa discografica Fra Bernardo Record. Dal 1999 al 2005 stato assistente di Marc Minkowski nell’Incoronazione di Poppea di C. Monteverdi (Aix-en-Provence, Vienna e Parigi) e nel Giulio Cesare di G. F. Händel (Amsterdam, Parigi, Vienna e Zurigo). Ha diretto Les Musiciens du Louvre nel 2000 in un tour nel sud-est asiatico e ancora, nel 2003, a Grenoble e Lione. A partire da questo momento ha diretto numerosi progetti in Argentina: «la Resurrezione» di Händel e per la associazione Buenos Aires Lirica, le opere «Agrippina» di Händel, «L’Incoronazione di Poppea» di Monteverdi e «Rodelinda» di Händel, acclamata dalla critica come uno dei migliori spettacoli dei giorni nostri. Ha diretto l’Orfeo di Monteverdi a Santiago de Chile ricevendo il premio del circolo della critica come il miglior spettacolo dell’anno. Ha diretto il Ritorno d’Ulisse in Patria per la Buenos Aires Lírica. È stato invitato a dirigere la Camerata Antiqua de Curitiba (Brasil) in differenti occasioni con programmi dedicati a Händel e Charpentier. Nel 2009, a Buenos Aires, è stato premiato con il premio «Konex» come miglior strumentista (strumenti diversi) del decennio.

X